#Deflazione è la parola ambigua di oggi

Why deflation is good news for Europe

https://agenda.weforum.org/2015/03/why-deflation-is-good-news-for-europe/?utm_content=buffer13799&utm_medium=social&utm_source=twitter.com&utm_campaign=buffer

Anche al @WEF si è cominciato:

  • a mettere in dubbio che abbia senso porre un target di inflazione monetaria al 2%
  • a distinguere il diverso, spesso contrapposto, punto di vista finanziario-monetario da quello dell’economia reale
  • a rendere evidente l’“inflazione/deflazione monetaria”  è un coefficiente che si sovrappone e modifica i prezzi dell’economia reale; non sempre in direzione vantaggiosa
  • a rendere evidente che il coefficiente “monetario” è uno strumento lineare, troppo grossolano, per interpretare l’economia reale e tanto meno è uno strumento efficace e mirato per “governare” i prezzi dell’economia reale

Torneremo sul tema; per gli interessati nel nostro sito vi sono vari post sul tema.